Home ROOM GRANDI SOLUZIONI PER PICCOLI SPAZI: 7 TRUCCHI PER NON SBAGLIARE

GRANDI SOLUZIONI PER PICCOLI SPAZI: 7 TRUCCHI PER NON SBAGLIARE

marzo 9, 2016

Acquistare e affittare monolocali è ormai diventato di uso comune. I prezzi sono ovviamente inferiori non solo per l’immobile ma anche per l’arredamento. Soprattutto nelle grandi città è diventata abitudine per i giovani lavoratori, gli studenti e gli amatori dei centri storici rimediare agli alti costi con un piccolo, a volte piccolissimo, monolocale in centro. Non parliamo poi di chi decide di acquistarne e arredarne uno per investimento… Basta andare su Airbnb per trovare migliaia di splendidi monolocali in affitto per giovani e meno giovani viaggiatori!

Vivere in 35 mq circa, tuttavia, può diventare davvero stressante e difficoltoso..La cucina attaccata al letto e a tutti i vestiti, gli angusti passaggi, i tavolini microscopici spesso portano a livelli di nervosismo esagerati!

Buy and rent studio flats has become usual. The prices are obviously lower. Especially in large cities it has become a habit for young workers, students and lovers of the historical centers remedy the high cost with a small, sometimes very small, studio apartment in the center. Not to mention those who decide to buy one for investment … Just go on Airbnb to find thousands of beautiful studios for rent for young and old travelers!

Live in 35 square meters, however, can get really stressful and difficult .. The kitchen attached to the bed and all the clothes, passageways are small, tables are microscopic and often lead to exaggerated levels of nervousness!

Qui di seguito, quindi, vi darò qualche consiglio, magari scontato ma non banale, da tenere a mente se avete intenzione a breve di comprare o affittare un piccolo appartamentino in centro. Per chiarirvi le idee il tutto sarà accompagnato da svariate foto che ho pescato qua e là da Pinterest (grande fonte di ispirazione!) appositamente per voi!

Here I will give you some advice, perhaps obvious but not trivial, to keep in mind if you are going shortly to buy or rent a small apartment in the center. For enlightenment everything it will be accompanied by some photos I caught “here and there” on Pinterest (great source of inspiration!) 

1.IL LETTO C’E’ MA NON SI VEDE / THERE IS BED BUT YOU DON’T SEE IT

Il fastidio maggiore del vivere in un monolocale è avere il letto in bella vista tra la cucina e la minuscola zona giorno.. La cosa importante è cercare di nasconderlo! Immancabile e comodo è il divano letto, ormai però un po’ passato..Se lo spazio ce lo consente possiamo permetterci un vero e proprio letto, magari a una piazza e mezza, nascosto dietro un angolo, un separè in legno, un muretto in cartongesso, una libreria o una bellissima leggera tenda che dà quel senso di vedo/non vedo tanto di moda al giorno d’oggi. La divisione può essere creata dagli stessi mobili a tutta altezza della cucina, o dallo schienale del divano o anche da una piccola credenza… Il letto c’è, deve esserci, ma il trucco sta nel nasconderlo riuscendo a creare nella stessa stanza una piccola zona rilassante e appartata…

The greater trouble of living in a studio flat is to have the bed in plain sight between the kitchen and the tiny living area .. The important thing is to try to hide it! Unfailing and comfortable is the sofa bed, but now a bit old-style.. If the space allows us to do, we can afford a real bed, maybe one and a half, hidden behind a corner, a wooden booth, a wall in plasterboard, a library or a light curtain that beautiful gives that sense of “I see-I don’s” so fashionable nowadays. The division can be created by the furniture full height of the kitchen, or from the back of the sofa or even a small dresser … The bed is there, there must be, but the trick is to hide it succeeding in creating in the same room a small relaxing area …

IMG_8173IMG_8175

IMG_8180

IMG_8226IMG_8185IMG_8187IMG_8178IMG_8189IMG_8188

2.LARGO AI SOPPALCHI / WIDE USE OF MEZZANINE

Se lo spazio è poco non va sprecato…Quindi la logica impone con alti soffitti di costruire un bel soppalco sul quale posizionare il letto e una piccola cabina armadio; e se non è possibile realizzarlo per l’altezza insufficiente, creare comunque livelli differenti con un paio di gradini determina a livello visivo-cognitivo una divisione naturale dello spazio.

If the space is short it mustn’t be wasted … So logic dictates with high ceilings to build a beautiful mezzanine on which to place the bed and a small walk-in closet; and if you can’t make it happen for insufficient height, however, create different levels with a couple of steps determines visual – cognitive level a natural division of space.

IMG_8194
IMG_8198IMG_8199IMG_8200IMG_8182IMG_8227

3. FANTASIA PER DEFINIRE GLI SPAZI / FANTASY FOR DEFINING SPACES

La stanza è una, è vero, ma in essa dobbiamo inserire la zona notte, la zona giorno e la cucina..Come fare? Definire gli spazi è essenziale per ingrandire l’impatto della casa e per dare ordine e significato all’ambiente. Il letto dovrà essere, come anticipato, nascosto o comunque nel punto visivamente più distante dalla porta di ingresso; la cucina e la zona giorno dovranno essere l’una la prosecuzione dell’altra, spesso amalgamandosi in un unico ambiente, quindi l’isola o la penisola potranno fare da divisorio sul quale appoggiare un divano o una panca che funga da seduta per la zona pranzo e da zona relax per il soggiorno.

The room is one, it is true, but in it we have to enter the bedroom , the living area and the kitchen … What to do? Define spaces is essential to enlarge the impact of the house and to give order and meaning to the environment. The bed must be, as anticipated, hidden or otherwise visually at the point most distant from the input port; the kitchen and the living area must be one o’clock continuation of the other, often amalgamated into a single environment, so the island can make a partition on which to place a sofa or bench that serves as a seat for the area dining and relaxation area for the living room.

IMG_8208IMG_8219IMG_8223

IMG_8220IMG_8222

4. USO OCULATO DI COLORI E MATERIALI / CAUTIOUS USE OF COLORS AND MATERIALS

Il bianco dovrà essere il colore principe dell’appartamento: spazi piccoli e angusti richiedono colori chiari per illuminare e allargare l’ambiente. Usare tuttavia un tocco di colore o materiali quali legno e vetro incorniciando la zona notte o la cucina rispetto al resto dell’appartamento può essere l’arma giusta per delineare nuovamente lo spazio comunicando subito quale zona è differente dalle altre.

White should be the main color of the apartment: small and narrow spaces require light colors to brighten and enlarge the room. Use yet a touch of color or materials such as wood and glass framing the bedroom or the kitchen than the rest of the apartment can be the right weapon to re- define the space communicant in which zone is different from the others .

IMG_8177IMG_8183IMG_8196IMG_8202

IMG_8195

5.NON SPRECARE LO SPAZIO / DON’T WASTE SPACE

Lo spazio, come sappiamo, non basta mai…Quindi largo a letti contenitori, pensili a specchio, scarpiere funzionali. Ogni spazio può essere usato come contenimento..Anche i gradini di una scala!

The space, as we know, is never enough … So bed containers, hanging mirror, functional shoe racks are perfect. Each space can be used as container … Also the steps of a ladder!

IMG_8190IMG_8191IMG_8216IMG_8193

6. PICCOLO APPARTAMENTO, PICCOLO BAGNO / SMALL APARTMENT, SMALL BATHROOM

E’ quasi scontato trovare un bagno piccolo nei monolocali, ma ovviamente ognuno sogna una grande doccia, magari anche la vasca, il wc è necessario ma il bidet non può mancare..E la lavatrice? Qui vi dò qualche spunto… Nei bagni stretti e lunghi posizionate la doccia in fondo e fatela larga come tutto il bagno: ecco a voi la doccia dei vostri sogni e visivamente quasi non la vedrete..E se la finestra rimane al suo interno poco importa! Oppure mettete la vasca combinata con la doccia: un modo per avere entrambe le soluzioni in un solo spazio! O ancora create una doccia in una nicchia in muratura, magari un muretto basso con vetro fisso e appoggiateci contro un piano con il lavabo. Usate specchi contenitori e ricavate piccole nicchie nel muro. Affiancate la lavatrice al lavabo o inseritela al di fuori del bagno, nella cucina o in un armadio alto. E il bidet? Se non ci sta non muore nessuno..All’estero non lo usano e se voi non volete rinunciarci optate per i wc-bidet come quello della Geberit o della Duravit.. Ottime soluzioni comode e all’avanguardia dalle estetiche sempre più minimal!

It almost certain to find a small bathroom in the studio-flats, but of course everyone dreams of a big shower, maybe even the bath, the toilet is needed but the bidet can’t miss … And the washing machine? Here I give you some ideas … In narrow and long bathrooms positioned the shower at the bottom and make it as wide as the entire bathroom: here comes the shower of your dreams and visually almost didn’t see it … And if the window remains inside it doesn’t matter! Or put the combined tub with shower: a way to have both solutions in one place! Or create a shower in a niche in the wall, maybe a low wall with a fixed glass and rest against a plan with the washbasin. Use containers and cut small niches in the wall. Facing the washing machine at the washbasin or insert it outside the bathroom, in the kitchen or in a tall cabinet .. And the bidet? If it doesn’t fit it’s not a problem … Abroad it isn’t use and if you don’t want to give it up you opt for wc-bidet as that of Geberit or Duravit one .. Excellent comfortable and cutting-edge solutions from ever more minimal aesthetic!

IMG_8214IMG_8206IMG_8215IMG_8207IMG_8201

7. TERRAZZINO MON AMOUR / TERRACE MY LOVE

Se siete tra i fortunati che avranno a disposizione un piccolo balconcino..Sfruttatelo! Non dimenticate che in uno spazio angusto, in una vita frenetica e in una città caotica, un piccolo spazio aperto tutto nostro può essere la nostra salvezza, la nostra piccola zona di relax! Piastrelle effetto legno appoggiate sul pavimento, piccole piante e candele, una sedia, una coperta e qualche bel cuscino e il gioco è fatto!

If you are among the lucky ones who will have a small bacony … Exploit it! Don’t forget that in a narrow space, in a busy life and in a chaotic city, a small open space of our own may be our salvation, our little relaxation area! Tiles wood look flat on the floor, small plants and candles, a chair, a blanket and some beautiful pillow and that’s all!

IMG_8218IMG_8213IMG_8212IMG_8217

Pronti per godervi il vostro nuovo monolocale? Qui qualche spunto e ora…Largo alla vostra fantasia!

Are you ready to enjoy your new studio ? Here some ideas and now … Use your imagination!

Be creative, be Minoop!

 

You may also like

Leave a Comment