SALONE DEL MOBILE 2016

aprile 20, 2016

E anche quest’anno il Salone del Mobile di Milano è giunto al termine. Tante le novità e i prodotti da vedere. Quest’anno è stato l’anno di Eurocucina e del Salone del Bagno e, inoltre, accanto al settore classico e al settore contemporaneo e design è stato creato un nuovo padiglione, il padiglione xLux, interamente dedicato al lusso, sempre più richiesto soprattutto dal panorama estero, in particolar modo russo. Il presidente del Salone, Roberto Snaidero, che ho tra l’altro avuto modo di incontrare insieme al presidente del Consiglio Renzi, non ha di nuovo deluso le aspettative: il Salone del Mobile continua ad essere una delle vetrine italiane più famose al mondo, in cui il Made in Italy si mostra di nuovo come leader indiscusso. E per una volta è Milano, è l’Italia, ad attrarre menti internazionali. L’Italia in tale occasione diventa un esempio, un obiettivo e un sogno di tanti. Salone e Fuorisalone hanno contato più di 372 000 visitatori, superando il traguardo raggiunto nel 2015. Inoltre quest’anno la Triennale ha affiancato il Salone con le sue splendide mostre tra le quali “Stanze.Altre filosofie dell’abitare”, a cura di Beppe Finessi (fino al 12 settembre 2016 e da non perdere). Qui di seguito vi racconto ciò che si respirava e vedeva…

And this year’s Salone del Mobile in Milan reached the end. Many innovations and products to see. This year was the year of Eurocucina and Bathroom Exhibition and also, next to the classic and contemporary area and design area, was created a new area, the xLux one, entirely dedicated to luxury, increasingly in demand especially from foreign landscape, especially the Russian way. The president of the Show, Roberto Snaidero, who I had the opportunity to meet with President of the Council Renzi, has again lived up to expectations: the international Salone continues to be one of the most famous Italians showcase in the world, where Made in Italy is shown again as the undisputed leader. And for once, is Milan, Italy, to attract international minds. Italy at that time become an example, a goal and a dream of many. Salon and Fuorisalone counted more than 372.000 visitors, surpassing the milestone reached in 2015. Also this year, the Triennale has joined the Salone with its wonderful exhibitions including “Stanze.Altre filosofie dell’abitare”, edited by Beppe Finessi (until September 12, 2016 and not to be missed). Below I will tell you what you breathed and saw …

Il LEGNO torna protagonista assoluto, soprattutto in veste scura, dal gusto rustico, vintage e industriale. Accanto ad esso ritornano a mostrarsi in maniera impattante i MARMI, non solo chiari come il Carrara e il Calacatta, ma anche più scuri e venati. Anche il rame, l’acciaio e le pelli incuriosiscono. Evidente è il ritorno agli anni ’70, nei materiali e nelle forme.

In cucina vince il “NON COLORE”: legno, legno e sempre legno, abbinato a top in marmo e composizioni dal gusto industrial e un po’ vintage. Forte gioco tra grandi basi a terra e isole quasi sospese con tavoli e top scorrevoli, rotanti e in continuo moto. Pesantezza del marmo, calore del legno e leggerezza dei movimenti che creano un insolito e strano equilibrio.

Wood returns protagonist, especially in dark color, rustic-style, vintage and industrial. Next to it they return to show themselves in a manner impacting the marbles not only clear as the Carrara and Calacatta, but also darker and veined. Even copper, steel and intrigue skins. Obvious is the return to the ’70s , in the materials and shapes .

In the kitchen the “NO COLOR” won : wood, wood and more wood, combined with marble top and industrial compositions by taste and a little vintage. Strong play between large bases on land and islands almost suspended with tables and top sliding, rotating and in continuous motion. Heaviness of marble, wood warmth and lightness of the movements that create an unusual and strange balance .

IMG_8693IMG_8858IMG_8856IMG_8852IMG_8860IMG_8864IMG_8866

Concetto simile anche nel Salone del Bagno, ma qui e nel resto del Salone si vede qualche tocco di colore in più, comunque sobrio e femminile come il rosa cipria o maschile come il blu, il petrolio e l’azzurro, abbinato al nero. Colori mattone e rossi ritornano in qualche parte espositiva e si affiancano ad abbinamenti molto anni ’70 e un po’ dallo stile scandinavo, come il fragola e il verde oliva o il giallo senape e il salvia. Anche qui il legno scalda sui top dal tocco industriale e le forme di vasche e lavabi sono sempre più pulite e capienti. Grande attenzione al benessere e a prodotti che stimolano la fantasia e la creatività umana.

Similar concept even in the bathroom, but here and in the rest of the Salone you see more color, though sober and feminine powder pink or masculine as or blue, oil and blue, combined with black. Brick and red colors return somewhere in the exhibition and are coupled with combinations “very 70s” and a bit Scandinavian style, such as strawberry and olive green or yellow mustard and sage. Even the wood heats up here on top with industrial touches and forms of tubs and sinks are increasingly clean and roomy. Great attention to the welfare and to products that stimulate the imagination and human creativity .

IMG_8710IMG_8720IMG_8727IMG_8748IMG_8752IMG_8758IMG_8773IMG_8827IMG_8830IMG_8836IMG_8838IMG_8840IMG_8847

Belle Kartell, Cassina, Edra, Moroso, Missoni, Dada, Ernestomeda, Casa Gifu, Mutina, Effegibi, Flaminia e tanti altri. Vitra ha dato il suo meglio al Fuorisalone. Un po’ deludente a mio parere Thonet. In generale positivo il voto di quest’anno per il Salone!

Interesting Kartell, Cassina, Edra, Moroso, Missoni, Dada, Ernestomeda, House Gifu, Mutina, Effegibi, Flaminia and many others. Vitra has given his best at the Fuorisalone. A bit disappointing in my opinion Thonet. Generally positive vote this year for the Salon!

IMG_8789IMG_8791IMG_8793IMG_8796IMG_8802IMG_8806IMG_8810IMG_8780IMG_8781IMG_8764

IMG_8785IMG_8713

Per info su Fuorisalone e Triennale potete vedere molte delle novità sugli articoli dedicati…E presto entreremo meglio nel dettaglio del Salone Satellite, delle interviste e altre news… Continuate a seguirmi!

Be creative, be minoop!

For info on Fuorisalone and Triennale you can see many of the news on the articles dedicated … And soon we will enter into more detail of the Salone Satellite, interviews, and more news … Keep following me!

Be creative, be minoop !

IMG_8734

You may also like

Leave a Comment