Home DESIGN EMOZIONE E TRADIZIONE CON VITO NESTA E TEXTURAE

EMOZIONE E TRADIZIONE CON VITO NESTA E TEXTURAE

luglio 18, 2016

Qualche settimana fa la mia vita ha incrociato quasi per caso quella di un ragazzo pugliese di grande talento e di estrema gentilezza. Oggi vi voglio parlare di lui e del suo lavoro.

Si chiama Vito Nesta, nato nel 1987 a Corato, in provincia di Bari, ma residente a Milano, la nostra bella capitale del design. Laureato a Firenze in Interior Design, Vito è riuscito subito a differenziarsi e a proporre qualcosa di finalmente nuovo. Sono particolarmente felice di scrivere un articolo su di lui perché abbiamo molte cose in comune e condivido in pieno il suo punto di vista. Scopriamolo insieme…

A few weeks ago my life has crossed almost by accident to an Apulian boy of great talent and great kindness. Today I want to talk about him and his works.

His name is Vito Nesta, born in 1987 in Corato, in the province of Bari, but resident in Milan, our beautiful capital of design. Graduated in Florence in Interior Design, Vito has managed to differentiate and offer something new. I’m particularly happy to write an article about him, because we have many things in common and I fully share his point of view . Let’s find out …

Sara Magni

Persona poliedrica e curiosa, ama confrontarsi con diverse culture, curiosando, studiando e praticando non solo design, ma anche artigianato, pittura, fotografia e grafica. Si percepisce in lui un forte legame con la sua terra e la sua famiglia e la necessità di ricercare e ritrovare quella semplicità e quel sapore di vita ormai quasi perduti. 

Per Minoop si racconta così…

Versatile and curious person, he loves to deal with different cultures, browsing, studying and practicing not only design, but also handicrafts, painting, photography and graphics. One senses in him a strong bond with his land and his family and the need to search and find the simplicity and the flavor of life now almost lost .

For Minoop he talks about him so …

“Voglio muovermi su più fronti realizzando qualcosa che possa emozionare ed essere bello. La mia ispirazione arriva dalla quotidianità e voglio ridare dignità a oggetti, materiali, immagini che, nell’arco del tempo, sono stati accantonati, a discapito di un design più effimero ed esteticamente brutto, privo del fascino del passato e della tradizione.

Fin da bambino ho respirato arte e cultura. La mia bisnonna raccoglieva la paglia in campagna, la tingeva, la stirava e creava borse. Ancora oggi la nostra casa di famiglia in Puglia ricorre nel mio immaginario, la rivivo con il mio occhio di bambino dove tutto era grande e sproporzionato: carte da parati con disegni di pavoni, elefanti in ceramica, tavolini con piedi a forma di serpenti. La prima ispirazione è venuta da mia nonna, che aveva un atelier a Caracas: un DITALE DA CUCITO in proporzioni dilatate. Durante un incontro con Patrizia Catalano di “Interni” è venuta l’idea di allargare la produzione. Così ho disegnato SARTORIA, la mia prima collezione di oggetti di design. Il mio design vuole ridare vita a questa allure primordiale, voglio riportare l’estetica all’interno delle case.”

“I want to move on several fronts realizing something that can excite and be nice. My inspiration comes from everyday life and I want to restore dignity to objects, materials, images that, over time, have been set aside, at the expense of a more ephemeral design and aesthetically ugly, devoid of the charm of the past and tradition.
Since childhood I breathed art and culture. My great-grandmother collected straw in the countryside, dyed, stretched and created the bags. Even today, our family home in Puglia recurs in my imagination, I relive it with my eye baby where everything was great and disproportionate: wallpaper with peacocks drawings, ceramic elephants, tables with feet in the shape of snakes. The first inspiration came from my grandmother, who had a workshop in Caracas: a THIMBLE FOR SEWING dilated in proportion. During a meeting with Patrizia Catalano of “Interiors” came the idea of expanding the production. So I drew SARTORIA, my first collection of design objects. My design is intended to give new life to this primal allure, I want to bring the aesthetics inside the houses. “

Vito Aghi_06

Vito Nesta collabora oggi con / Today Vito Nesta collaborates with RIVA 1920, KARPETA, TEXTURAE, ROCHE BOBOIS, BAGUTTA e CADRIANO.

In particolare oggi vi presento TEXTURAE: nuovissimo brand, nato quest’anno, dall’intenzione di Daniele Morabito e Dario Pulitanò di mettere insieme visioni innovative di artisti, grafici e designer per creare un’innovativa serie di carte da parati che rimodellano luoghi, dando vita agli spazi e seducendo l’immaginazione. Si tratta di un design che ridisegna orizzonti familiari, visioni che diventano trame concrete, spazi che diventano finestre su qualsiasi mondo la fantasia renda possibile.

Alta qualità per queste carte da parati, realizzabili su latex, fibra di vetro o tela magnetica, con la garanzia di durare nel tempo e di poter essere utilizzate anche in ambiente sanitario. Ma la vera innovazione sono i soggetti: il riutilizzo delle tecniche della Pop Art per oggetti di uso comune e quotidiano. Piatti, rossetti, robots (etc.) per definire gli ambienti in una nuova chiave giocosa, colorata e personale!

In particular today I present you TEXTURAE : new brand, launched this year from the intention of Daniel Morabito and Dario Pulitanò to put together innovative visions of artists, graphics, designers to create an innovative series of wallpapers that remodel places, giving living spaces and seducing the imagination. It’s a design that redefines familiar horizons and visions become concrete plots , spaces that become windows on any world imagination permits.
High quality to these wallpapers, achievable of latex, fiberglass or magnetic canvas, with a guarantee of long life and can also be used in the healthcare environment. But the real innovation are the subjects: the re-use of the techniques of Pop Art for common and everyday objects of our home. Dishes , lipsticks , robots ( etc. ) to define the environments in a new playful way , colorful and personal!

farfallepiattiPiatti-
barbarobot--
rosetti-

Che voto diamo a questo bravissimo designer? Minoop, amante degli oggetti che hanno una storia da raccontare, dice 10 e Lode!

What rating we give to this talented designer? Minoop, lover of the objects that have a story to tell, says 10 +!

More info:  http://www.vitonesta.com

You may also like

Leave a Comment