WELCOME HOME: IDEE PER IL TUO INGRESSO

ottobre 17, 2016

Se la casa è un mondo tutto da scoprire, l’ingresso è il nostro biglietto da visita! Difficilmente ci si sofferma su questo angolo della casa, rendendolo quindi spesso un foglio bianco privo di personalità o un deposito disordinato e poco piacevole di scarpe, chiavi e cianfrusaglie. Eppure un ingresso pulito, ordinato e di carattere affascina e racconta tanto di noi ai nostri ospiti e, inoltre, crea una sensazione di benessere anche a noi stessi, accogliendoci in casa in un caldo abbraccio dopo una difficile giornata di lavoro!

In questi giorni mi sto sbizzarrendo nella scelta del colore e del mood migliore per il mio ingresso e da qui è nata l’idea di questo articolo. Voglio condividere con voi alcune idee e foto, sperando di potervi ispirare e spronare a migliorare l’ingresso delle vostre case!

If home is a world to discover, the entrance is our business card! We hardly dwells upon this corner of the house, making it so often a blank sheet without personality or a messy and unpleasant deposit of shoes, keys and junk. Yet a clean, ordered and character entrance fascinates and tells our guests so much about us and also creates a feeling of well-being even to ourselves, welcoming home in a warm embrace after a hard day of work!

In these days I enjoy to choose the color and the best mood for my entrance, and for this I decided to write this article. I want to share with you some ideas and pictures, hoping to be able to inspire and encourage us to improve the entrance of your homes!

Come dicevo poco fa, il colpo d’occhio iniziale è fondamentale. Per i colpi di fulmine basta un primo sguardo e lo stesso avviene entrando in casa. Quindi è importante innanzitutto scegliere il colore giusto per le pareti, che nasconda i difetti e valorizzi le parti importanti. La tinta giusta deve essere scelta in base al colore del pavimento che abbiamo, dei battiscopa e delle porte.

As I said a moment ago, the initial glance is essential. For the thunderbolts the first look is enough and the same is entering home. So it’s important to first choose the right color for the walls, which hide the flaws and values the important parts. The right shade should be chosen according to the color of the floor, of the skirting board and of the doors.

minent10

Ad esempio in questa foto, che sto usando come base di partenza per casa mia, il grigio alle pareti si sposa perfettamente con il parquet cipria e contrasta battiscopa e porte bianche, valorizzandoli. Il soffitto basso raccoglie, il grigio accoglie.

For example, in this picture, which I’m using as a starting point for my house, the gray on the walls fits perfectly with the powder parquet and contrasts baseboards and white doors, enhancing it. The low ceiling collects, gray welcomes.

Se, come nel mio caso, avete la fortuna di avere una piccola nicchia accanto alla porta di ingresso, un tocco di colore o una bella carta da parati sarebbe l’ideale! Contrasta, disegna e dona carattere, senza stancare e senza svuotare troppo le vostre tasche!

If you have a small niche beside the main door, a touch of color and a beautiful wallpaper would be ideal! Contrasts, draws and gives character, without tiring and without emptying your pockets too!

minent12minent19

Scelto il colore e il decoro giusto per stupire e definire l’ambiente, è importante pensare a quello di cui c’è bisogno in una zona di passaggio come quella di cui parliamo oggi.

Sicuramente uno specchio è importante per dare un’ultimo sguardo veloce e attento a trucco e capelli, prima di uscire. Molti vogliono in ingresso uno specchio grande e completo, altri uno più piccolo solo per il viso. In quest’ultimo caso io continuo a consigliare lo specchio tondo, di cui vi avevo già parlato in un passato articolo (per leggerlo clicca qui)… Ne sono innamorata!

Once you choose the color and the proper decorum to amaze and define the room, it’s important to think about what is needed in a transition zone like the one we are discussing today.

Surely a mirror is important to give one last and careful quick to look at makeup and hair before you go out. Many want a large mirror, others a smaller one just for the face. In the latter case, I continue to recommend the round mirror, which I had already spoken to you in a past article (click here to read it) … I love it!

minent4minent7

Altra cosa fondamentale è l’attaccapanni. E in questo caso perché non sbizzarrirsi con creatività e originalità per evitare di essere noiosi e scontati? Io ad esempio ho comprato degli attaccapanni in legno di due misure differenti a forma di bottone, ma le soluzioni sono tante!

Another key thing is the hanger. And in this case why not have fun with creativity and originality to avoid being boring and discounted? For example, I bought the wooden hangers of two different measures in the shape of the button, but there are so many solutions!

minent21minent20minent11

Ovviamente è necessario un piano d’appoggio per le chiavi, la posta e i piccoli accessori. Una consolle di design è l’ideale, come anche una mensola o dei pensili a giorno!

Obviously you need a table top for keys, mail and small accessories. A design console is ideal, as well as a shelf or wall units!

minent14minent8minent13

Un’altro oggetto che consiglio di inserire è un tappeto, uno zerbino o una passatoia. In questo modo sarà più piacevole togliere le scarpe per non sporcare, appoggiandole su una scarpiera ricavata sotto al mobile o in ceste ribaltate.

Another item that I recommend is to put a rug, a doormat or a runner. This will make it more pleasant to remove your shoes, resting them on a shoe rack obtained under a consolle or overturned baskets.

minent16minent15

E infine, ultimo ma non ultimo, l’accessorio must have del vostro ingresso: la seduta! Manca spesso, soprattutto nello logica italiana, ma è comoda e arreda tanto! Spesso entriamo in casa stanchi e trafelati, con il soprabito da togliere, la borsa, le scarpe sporche, le chiavi e magari dei sacchetti, o i cani o i bambini al seguito. Se ci fosse nell’ingresso di casa una poltrona, una panca resa piacevole da qualche cuscino o una seduta classica, spogliarsi e accomodarsi in casa sarebbe sicuramente più semplice e …chic!

And finally, last but not least, the must-have accessory for your entrance: the seat! Often lacking, especially in the Italian logic, but it’s comfortable and furnishes much! Often we enter home tired with coat to take off, the bag, dirty shoes, keys and maybe bags, or dogs or children. If there is a chair in the entrance of the house, a nice bench made by some pillow or a classic chair, undress and sit at home would certainly be more simple and … chic!

minent17minent3minent5minent6

Non trovate che in questo modo la vostra casa avrebbe tutto un’altro aspetto? Lasciatevi ispirare e divertitevi a rinnovare il vostro ingresso…E’ arrivato l’autunno, è arrivato il freddo…Questo è il momento giusto!

Non appena avrò finito i lavori pubblicherò le foto e intanto…Com’è il vostro ingresso?

Baci e abbracci da Minoop

Don’t you think that that in this case your home would have all another aspect? Be inspired and enjoy yourself to renew your entrance … It’s autumn, it’s cold … This is the right time!

As soon as I finish the work I will publish photos and …meanwhile … How is your entrance home?

Kisses and hugs from Minoop

Photos by Pinterest

You may also like

Leave a Comment