EXPEDITION HAPPINESS: COME LASCIARE TUTTO SENZA RINUNCIARE A UNA BELLA CASA

gennaio 15, 2017

Siete sicuri che lasciare tutto per inseguire i propri sogni, portandosi dietro una casa bellissima, non sia possibile? Oggi vi dimostro il contrario!

Voglio condividere con voi una storia incredibile ed emozionante che parla di arte, emozioni, un viaggio e, ovviamente, di design! Questi due ragazzi sono una vera forza della natura e ora, mentre leggete, stanno girando il mondo insieme alla compagnia del loro cane su uno school-bus americano acquistato sul web. Guardate cosa sono riusciti a fare…

Felix, un giovane ragazzo divenuto conosciuto grazie a un film auto-prodotto facendo un viaggio in giro per il mondo in bicicletta e Selima, bravissima cantante conosciuta come Mogli, sono i protagonisti tedeschi di questa storia. Fermi tutti: prima di continuare vi consiglio di scaricare in mp3 il disco di Mogli su www.mogli.tv come ho fatto io e ascoltarlo durante la lettura di questo articolo. In questo modo il mood dell’articolo sarà perfetto!

img_14228

Fuggiti dalla bellissima Berlino per una serie di fortunati eventi iniziati con la ricerca di una casa migliore per il loro nuovo cucciolo Rudi, un bovaro del Bernese, la giovane coppia ha trovato per caso il sito web www.wesselschoolbuses.com e qui ha acquistato uno school-bus del 1996 con 120.000 km, andato in pensione dopo aver portato per 20 anni i bambini a scuola. Per acquistare un vecchio school-bus sul web dalla Germania all’America ci vuole coraggio, ma a questi ragazzi non manca! Così, dopo aver svuotato casa e fatto gli scatoloni, si sono imbarcati con il loro cane sull’aereo in direzione degli United States e qui, un anno fa, è iniziata la loro avventura: Expedition-happiness. Perché questo nome? Per essere felici e per donare felicità… Per questo voglio condividere con voi questa storia!

img_14223

Giunti dall’altra parte del mondo i ragazzi hanno dovuto affrontare la loro nuova casa: il gigantesco school-bus giallo!

img_14221

Ci sono volute lunghe e fredde giornate di lavoro, sacrifici e tanti sogni. Come in tutte le ristrutturazioni, gli imprevisti sono tanti e non bisogna perdersi d’animo, anche se all’inizio sembra tutto impossibile. Eppure il grande entusiasmo e il desiderio di inseguire i propri sogni sono la chiave giusta. I ragazzi si sono messi in gioco in prima persona per rendere questo bus non solo un mezzo di trasporto, ma una casa stupenda!

img_14217img_14244img_14214img_14215

E come una fiaba a lieto fine, ecco qui il risultato di tanta fatica…

Lo school-bus è diventato grigio e bianco e al suo interno è nata una casa confortevole, funzionale, ricca di ogni comfort e con un sapore molto nordico.

img_14213

La cucina, bianca e in legno, ha tutto quello che serve per preparare gustosi piatti durante il viaggio: piano cottura, lavello, frigorifero, freezer, dispensa, cassetti e pensili pieni di pentole, strofinacci, posate, piatti e tazze comprati un po’ ovunque. E c’è anche l’immancabile macchinetta del caffè.

img_14220img_14232img_14231img_14240

Le illuminazioni sono vintage, le pareti rivestite con un economico e resistente legno che rende molto accogliente l’atmosfera. La toilette si riduce a un piccolo compost toilet, funzionale e necessario… Ma nella piccola stanza di fronte Mogli ha posato minuziosamente una ad una le bellissime piastrelle verdi in stile metropolitano acquistate da Mercury Mosaics, che hanno reso possibile una spaziosa e bellissima doccia, indistruttibile nonostante gli urti derivanti dal viaggio!

img_14237img_14235img_14234

La camera da letto è dotata di un grande letto contenitore, un televisore, dei pensili, una cesta per la biancheria sporca e un finestrino sul tettuccio per poter guardare le stelle! Il cartello “LIVE SIMPLY” la dice tutta…

img_14236img_14229img_14230

La zona living comprende un sofa, anch’esso contenitore, che, oltre ad essere il posto preferito di Rudi, può diventare un comodo letto matrimoniale per gli ospiti improvvisati di questo viaggio. E il tavolo ribaltabile con le sedie e la lampada sono il posto ideale per mangiare, leggere, scrivere e lavorare! La postazione guida di Felix? Comoda, dotata di navigatore, ventilatore per i giorni caldi, l’immancabile Marshall per ascoltare buona musica e la GoPro per riprendere il viaggio!

img_14210img_14211img_14212

La cosa migliore di questa casa? Ovviamente la vista panoramica… Diversa ogni secondo che passa. Devo ammettere che provo un po’ di sana invidia: quanto vorrei essere lì anche io ora! Eppure quanti di noi avrebbero il coraggio di fare una cosa simile?

img_14226img_14239img_14225

In risposta ai blogger viaggiatori che dicono che è meglio viaggiare tanto che avere tante cose, io rispondo: avete ragione, ma ognuno di noi ha bisogno di avere una casa confortevole dove sentirsi al sicuro ogni giorno! Felix e Mogli sono la prova vivente che si può viaggiare e allo stesso tempo avere una casa stupenda… Cosa volere di più?

Loro ci hanno provato e ci sono riusciti, ora tocca a voi…

img_14227img_14222img_14224img_14232

Felix e Mogli sono tra i più seguiti su Instagram e vi consiglio di seguirli iscrivendovi alla newsletter sul loro sito  . Per aiutarli a vivere potete dare il vostro supporto cliccando qui e donando quanto volete.

Expedition-happiness: viva la vita!

In bocca al lupo ragazzi!

expedition-happiness.com

You may also like

Leave a Comment