Home TIPS UN MACRAMÈ PER LA MIA NUOVA CAMERA DA LETTO

UN MACRAMÈ PER LA MIA NUOVA CAMERA DA LETTO

giugno 11, 2017

Avete mai pensato di appendere alle vostre pareti qualcosa di diverso dai soliti quadri e poster? Le alternative sono tante… Tra cappelli di paglia, piatti colorati e decorati e piante, io sto riempiendo la mia casa di macramè.

I macramè sono oggetti decorativi composti da frange, merletti e ricami probabilmente usciti allo scoperto grazie alle fotografie di interior dallo stile boho sulle riviste di arredamento più in voga del momento. La loro storia e l’arte nel fare macramè, tuttavia, ha origini arabe antiche ed è arrivata in Italia grazie ai trasporti via mare in Liguria. Si possono appendere alle pareti, ma anche usare per comporre splendide amache da usare anche in casa, o federe per cuscini, o rivestimenti per le sedie… Dal classico bianco ai colori più accesi, Pinterest ad esempio è invasa di fotografie di macramè ambientati in camere da letto e soggiorni, tra piante tropicali, rattan, cuscini e tappeti colorati.

Il mio utilizzo è più minimal e easy. In quella che è diventata la camera da letto mia e di Natan, sta prendendo forma pian piano un concetto nordico con un accento boho. Una tinta color salvia alle pareti, in contrasto con il legno e il bianco. Arredi semplici e minimal in rattan, una scaletta in legno di un vecchio fienile pescata in un mercatino dell’antiquariato e un piccolo e bellissimo macramè color crema. La camera è ancora da ultimare… Mancano una mensola in legno grezzo, i miei libri, quadri e foto e una soluzione alternativa per i comodini. Il macramè però è la prima cosa che ho appeso e regna al centro di tutta la stanza.

Per acquistarli sono sufficienti pochi soldi e pochi giorni di attesa… Il mio macramè arriva da Istanbul  e trovate il negozio su Etsy.com. Si chiama Wall Knot e la storia dei suoi prodotti è davvero toccante. Aysun è un artista che insegna a fare macramè e a ricamare alle donne in difficoltà della Tracia. Lo studio in cui vengono ricamati questi macramè è un luogo di incontro che serve per socializzare, condividere esperienze ed esprimere creatività. Quando guardo il macramè nella mia camera da letto non vedo solo un oggetto d’arredo, ma un sussurro di pace, di giustizia e di amore e un sostegno per le donne e le persone in generale che hanno bisogno del nostro aiuto. La mia scelta è caduta sulla semplicità di questo piccolo macramè, ma le scelte sono tante! Ne ho anche uno nero che appenderò in una stanza molto speciale… Per vederlo dovrete aspettare ancora un po’! 😉

Have you ever thought about hanging on your walls something different from the usual paintings and posters? The alternatives are so many … Among straw hats, colorful and decorated dishes and plants, I am filling my house with macramè. Macramè are decorative objects made up of fringes, lace and embroidery that probably came out of the box thanks to the boho style interior photographs on the most fashionable furniture magazines of the time. Their history and the art in making macrame, however, has ancient Arab origins and arrived in Italy thanks to sea transport in Liguria. You can hang it on the walls, but also use it to make beautiful hammocks, or pillowcases, or chair covers … From the classic white to the brightest colors, Pinterest for example is invaded by macrame settings in bedrooms and living rooms, among tropical plants, rattan, pillows and colorful carpets. My use is minimal and easy. In my new bedroom, it is slowly taking shape a Nordic concept with a boho accent. A paste sage tint on the walls, in contrast to wood and white. Simple and minimal rattan furnishings, a wooden ladder of an old barn caught in an antique market and a small and beautiful creamy macramè. The room is still to be finished … I want to out also a raw wood shelf, my books, pictures and photos and an alternative solution for bedside tables. Macramè is the first thing I’ve been hanging and reigning in the middle of the entire room. To get them you just have enough money and a few days to wait … My macramè is coming from Istanbul and you find the store on Etsy.com. It’s called Wall Knot and the story of its products is really touching. Aysun is an artist who teaches the art of macramè and knitting techniques to disadvantaged women from Thrace. The studio in which these macramès are embroidered is a meeting place that serves to socialize, share experiences and express creativity. When I look at the macramè in my bedroom I see not only a furniture item, but a whisper of peace, justice and love and support for women and people in general who need our help. My choice has fallen on the simplicity of this small macrame, but the choices are so many! I also have a black one that I will hang in a very special room … To see it you will have to wait a little longer! 😉

 

Paola Parravicini | minoop.com

 

You may also like

Leave a Comment