ISPIRAZIONI MAGICHE DAL MAROCCO

Portare un pò di mondo, di diverse culture e di storia nella nostra casa è una cosa che mi ha sempre affascinata. Più che arredare una casa tutta in un determinato stile, che sia esso moderno, etnico, nord-europeo o classico, comprando magari imitazioni nei grandi mercatoni, il bello è mischiare con gusto prodotti originali, pezzi unici e che per noi abbiano una storia.

Abbiamo la grande fortuna di poter viaggiare tanto, per lavoro, studio o svago, con relativa facilità a costi non proibitivi e in tempi decisamente rapidi, quindi perché non godersi il viaggio?

Cerchiamo alloggio in case tipiche, assaggiamo cibi diversi, osserviamo i diversi usi e costumi di questo splendido mondo e magari, prima di ripartire, facciamo un giro per i negozietti e i mercatini alla ricerca di qualche prodotto tipico…e quando arriviamo a casa adattiamolo al nostro mondo!

Oggi curiosiamo, ad esempio, il Marocco: un Paese intriso di storia, cultura, colori, odori, magia, religione e tradizioni frutto di un passato intenso e tormentato, caratterizzato da molte dominazioni e quindi dall’influenza di molti popoli. 

Bring a bit of the world, different cultures and history in our house is something that has always fascinated me. More than decorate a whole house in a particular style, maybe modern, ethnic, north-European or classic, buying imitations in big markets, the best thing is mixing with taste original products, unique pieces and that have a history.

We have the great fortune of being able to travel a lot, for work, study or leisure, with relative easiness, without high costs and in a short time… So why not enjoy the journey?

Let we find accommodation in typical houses, taste different foods, look at the different customs and traditions of this beautiful world and maybe, before leaving, let we go to the shops and markets, looking for some local products … and, when we get home, let adapt them to our world! 

Today I talk about Morocco: a country filled of history, culture, colors, smells, magic, religion and traditions, result of an intense and tormented past, characterized by many dominations and then by the influence of many peoples.

Le case tipiche marocchine sono i riad, un tempo presenti nelle medine, cioè nei quartieri antichi delle città, e oggi diffusissimi dappertutto.

Il riad è una tipica abitazione caratterizzata da muri spessi, stanze ampie e completa chiusura verso l’esterno. Tutte le stanze, infatti, danno sul cortile interno, che spesso diventa un giardino mozzafiato con fontana centrale e arredi rilassanti. Il giardino stesso è quello che dà luce e aria alle stanze. Il fascino del riad è proprio questo: assoluta privacy .. un mondo che dal di fuori non si può neanche immaginare e dentro invece lascia sfogare assoluta pulizia, luminosità, accoglienza e semplicità sfarzosa. 

The typical Moroccan guest house is the “riad”, once present in the medinas, that was the old quarters of the city, and today widespread everywhere.

The riad is a typical house characterized by thick walls, spacious rooms and fully closed to the outside. All rooms, in fact ,facing the courtyard, which often becomes a wonderful garden with a central fountain and relaxing decor. The garden itself is what gives light and air to the rooms. The charm of the riad is just that .. an absolute privacy… a universe that you can’t even imagine and inside leaves vent absolute cleanliness, brightness, warmth and simplicity gorgeous .

riad 4riad 2riad 7

riad 3riad 5marocco riad 1

Il popolo marocchino è un popolo molto accogliente: l’ospite viene trattato come un re e letteralmente coccolato.

Il culto del tè richiama antichissime tradizioni e proprio per questo i luoghi conviviali sono i punti focali degli ambienti marocchini. Troviamo quindi ampie zone giorno caratterizzate da divani comodi e bassi ricchi di cuscini variopinti e rivestiti di pregiati tessuti. I grandi tappeti rendono meno dispersivi gli ampi spazi e le tende (dalle più leggere a quelle più spesse e sfarzose) giocano con l’ampia luce proveniente dal giardino interno.

The Moroccans are very welcoming people, the guest is treated like a king and literally pampered.

The cult of tea recalls ancient traditions and for this convivial places are the focal points of the Moroccan rooms. Then we find spacious living areas with comfortable sofas and rich bass with colorful pillows and covered with fine fabrics. Large carpets make the wide spaces less distracted and tents (from the lightest one to the most thick and sumptuous) play with the light from the inner garden.

marocco white 8marocco white 4

Sui pavimenti o sui muri di bagni e cucine spesso possiamo trovare zellighe variopinte o bianche e nere: si tratta di tipiche ceramiche marocchine in terracotta smaltata le cui tesserine riproducono splendidi decori geometrici, che danno carattere e colore alle stanze.

On the floors and on the walls of bathrooms and kitchens often we can find colorful or black and white “zelligas”: these are typical Moroccan glazed ceramic tiles which reproduce beautiful geometric decorations and give character and color to the rooms .

zellige 5zellige 2zellige 4

 

Gli intonaci e i tessuti bianchi danno respiro e freschezza alle calde temperature di questa terra e, in contrasto, i colori caldi e accesi rimandano alle tinte africane, alle linee preziose arabeggianti e alle influenze europee, creando un mix unico nel suo genere.

The plaster and the white fabrics give breath and freshness to the warm temperatures of this land and, in contrast, the warm and bright colors refer to the African colors, the precious arabesque lines and European influences, creating a unique mix of its kind .

marocco white 6marocco white 9marocco white 1

I mobili sono pochi e bassi, le pareti sono bene in vista, ma i tessuti colorati e gli oggetti sono tanti, argentati o variopinti, che possiamo trovare passeggiando nei tanti caratteristici souk, vere proprie esplosioni di sapori e odori tipici di questi Paesi.

The furnishings are few and thin, the walls are clearly visible, but the colored fabrics and the objects are many, silver or colorful , and we can find them walking in the many souks, out-and-out explosion of flavors and smells typical of these countries .

E quindi diamo ampio spazio a un blu acceso, che richiama la magica città blu di Chefchaouen e le caratteristiche ceramiche di Fez…

And then we give ample space to a bright blue, reminiscent of the magical blue city of Chefchaouen and ceramics characteristics of Fez …

 

…ma anche al rosso e alle tinte della terra..Il tutto in tonalità pastello, opache e materiche.

… But also red and shades of soil..All of this in pastel shades, opaque and material.

 

E poi non può mancare il legno, di cedro, palissandro, argania, pino o quercia; legno molto scuro o spesso completamente tinto di bianco e intarsiato in maniera esemplare. Gli intarsi creano disegni che sembrano pizzi, eleganti, raffinati e diventano porte, finestre, testiere del letto, mobili e separè, dai quali filtra la luce del sole e di notte delle candele creando un’atmosfera magica e da mille e una notte. E proprio di notte non mancano candele in lanterne argentate o colorate, anch’esse intarsiate e preziose.

And then you can’t miss the wood, of cedar, rosewood, argan, pine or oak ; very dark wood or often completely white and inlaid in an exemplary manner. Inlays create designs that look like elegant and refines laces, and become doors, windows, headboards, furniture and separè, from which filters the sunlight and at night the candles creating a magical atmosphere. And just at night you can find candles into silver or colored lanterns, also inlaid and precious.

marocco whote 4marocco legno 2

marocco legno 4

E infine non dimentichiamo i bagni, le splendide vasche, gli hammam e il culto della pulizia e del benessere, il tutto in ambienti rilassanti per ricordarci che ognuno può creare nella propria casa una vera oasi di benessere!

And finally, don’t forget the bathrooms, the beautiful pools, the hammam and the cult of cleanliness.. All in a relaxing environment to remind us that anyone can create in their home a haven of wellness!

marocco white 3

riad bathroom

Ora non possiamo fare altro che pensarci su un’amaca colorata, cullati dalla brezza mattutina in mezzo al verde di un bel giardino di un riad marocchino, sorseggiando un buon tè verde e ascoltando lo scrosciare dell’acqua della fontana centrale e lasciarci ispirare da questa cultura ricca di fascino per poter riportare a casa nostra e nella vita di tutti i giorni un pò di questa incredibile magia!

Now imagine you on a colorful hammock, lulled by the morning breeze in the green of a beautiful garden of a Moroccan riad, drinking green tea and listening to the murmur of the water fountain in the middle and be inspired by this fascinating culture to be able to bring home and a little bit of this incredible magic!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...